Venice Open Stage: workshop a cura di Bogdan Georgescu in collaborazione con Fabulamundi Playwriting Europe


Workshop OPEN CALL

 

ANTISOCIAL
Active Art Workshop
a cura di Bogdan Georgescu

 

DATE: 4 – 13 Luglio 2018 (60 ore)
DOVE: Teatro Junghans, Isola della Giudecca – Venezia
PER CHI: Allievi attori e professionisti, max. 14 posti
COSTO: 300€ intero, 150€ studenti
LINGUA: inglese
La restituzione finale sarà in italiano
SCADENZA ISCRIZIONE: 29 Giugno 2018

ANTISOCIAL è organizzato dal Venice Open Stage Festival, in collaborazione con l’Accademia Teatrale Veneta, nel contesto del progetto Europeo Fabulamundi Playwriting Europe – Beyond borders?

IL WORKSHOP: ANTISOCIAL Active Art

Active Art – Processo attraverso il quale si svela l’opera d’arte che ognuno di noi è, e che trasforma la vita di ogni giorno in un’opera d’arte collettiva.
Il workshop darà l’occasione di sperimentare tecniche documentaristiche, comunitarie e biografiche riadattate al teatro. I partecipanti lavoreranno su storie scoperte o vissute, anche durante il workshop, che poi trasformeranno in un testo e metteranno in scena.
Il tema sarà il sistema educativo in Italia oggi. La struttura del testo Antisocial farà da cornice per la rappresentazione finale che avverrà sul palco principale del Festival, durante la serata conclusiva del 13 Luglio.

L’AUTORE_Bogdan Georgescu

Nato nel 1984 in Romania, dopo aver studiato teatro all’Università d’Arte Drammatica di Bucarest, Bogdan Georgescu si specializza in sceneggiatura e documentari. Considerato uno dei promotori della nuova corrente del teatro in Romania, come il cosiddetto teatro comunitario, Georgescu collabora con il Hebbel am Ufer HAU Theatre di Berlino per “Houseclub”, un  programma dedicato ai ragazzi delle scuole superiori. E poi a spettacoli come The Unlikely Event, Reboot e Flexination.
Partecipa come artista, relatore e formatore a numerosi festival internazionali, conferenze e simposi sul teatro comunitario e l’arte sociale negli Stati Uniti, in Serbia, Moldavia, Slovenia, Germania, Repubblica Ceca, Francia, Gran Bretagna e Romania.
Riceve numerosi riconoscimenti e premi come: il dramAcumCross the/your bordersAward forDW – 3D text; Soros Open Society Foundation Fellowship (2004), International Theatre Critics Association Award per The countryside Tour – un progetto di teatro comunitario (2010). E, ancora, l’Irish Embassy Award come Miglior Drammaturgo emergente (2011); Best Performance perROGVAIV, Best Young Artist al Kontakt Festival di Torun, in Polonia (2012), il Theater Award of Romanian Cultural Radio Station con Antisocial (2015) e l’Excellency Award per Iulian Vișa al Sibiu International Theatre Festival (2016).

IL TESTO_ANTISOCIAL

Una scuola superiore della provincia, anno 2015, Romania. Gli studenti creano un gruppo segreto sui social media # freedom of expression # violation of privacy # trust # respect # comment # educational system # trashed # public space # snitch # slander # share # lack of professionalism # bribe # like # outdated # dialog @ any level # how far are we from the caves we came from? # hashtag
ANTISOCIAL è una performance di Active Art che combina cinema d’avanguardia, teatro documentario e tecniche di esibizione osservativa, esplorando nuovi tipi di teatralità e strutture drammatiche. La performance è stata originariamente  prodotta dal Radu Stanca National Theater di Sibiu e dalla Lucian Blaga University.

INFO UTILI

I partecipanti potranno usufruire di tariffe a prezzi convenzionati nelle strutture dell’Esu di Venezia (Isola della Giudecca) per dormire e mangiare, a 50metri dal Teatro Junghans.
Residenza Junghans – Giudecca 392, Ramo della Palada, 30133 Venezia
Food&Art Judecca – Campo Junghans Giudecca 487, 30133 Venezia
Ristorante Il Profeta – Calle Lunga S. Barnaba, 2671, 30123 Venezia
Teatro Junghans – Giudecca 494/b, 30133 Venezia

CONTATTI

Per info e iscrizioni : info@veniceopenstage.org
ORGANIZZAZIONE – Leonia Quarta +39 344 1407543
Irene Silvestri +39 349 3866376
LOGISTICA – Emma Soletti +39 347 1448744