Il Giardino Ritrovato: arte, musica e spettacoli a Palazzo Venezia (Roma – 20 giugno/16 settembre)

Palazzo Venezia – iniziato nel 1455 per il cardinale veneziano Pietro Barbo, poi divenuto papa con il nome di Paolo II, da un architetto vicino a Leon Battista Alberti – è un edificio fra i più significativi del Rinascimento. Oltre che affreschi e sculture architettoniche del tempo, il complesso ancor oggi custodisce alcune migliaia di opere, inclusi capolavori di arte medievale e moderna. Per quanto notevole, negli ultimi tempi il palazzo sembra tuttavia uscito dall’orizzonte dei cittadini e dei turisti. La chiusura al pubblico del giardino, mortificato al rango di parcheggio ministeriale, lo ha di fatto reso una sorta di oggetto misterioso. Di “bella addormentata”. Bene: il 20 giugno 2016 il letargo si conclude. Il giardino riapre stabilmente al pubblico e l’intero palazzo riprende la scena che gli compete, nel cuore di Roma. Il segno del cambiamento è Il Giardino ritrovato, una rassegna che tiene uniti arte, musica, danza e teatro. Ecco dunque la nuova funzione di Palazzo Venezia: un luogo di apertura, d’incontro e d’interazione per le arti. Tutte le arti.

La rassegna Il Giardino Ritrovato è organizzata dal Polo Museale del Lazio, Direttore Edith Gabrielli; programmazione a cura di Sonia Martone (Direttore di Palazzo Venezia) e di Anna Selvi, con la collaborazione di Davide Latella; conversazioni d’arte a cura di Marco Ruffini.

PML_Palazzo_Venezia_Testata_Newsletter

per tutte le informazioni www.giardinoritrovato.it

Il programma

Lunedì 20 giugno | musica
LUIGI CINQUE/HYPERTEXT O’RCHESTRA
IL CANTO INVISIBILE. SONGLINES
di e con Mimmo Cuticchio, Alex Balanescu, Petra Magoni, Patrizio Fariselli, Luigi Cinque, Urna Chaktar Tugki, Badara Seck, Michele Rabbia, Carles Denia, Mimmo Epifani, Fratelli Mancuso, Gabriele Coen, Federica Santoro, Gasparyan Junior, Reza Moshenipur.

Sabato 25 giugno | musica
FABRIZIO BOSSO QUARTET
con Fabrizio Bosso (tromba), Julian Oliver Mazzariello (piano), Luca Alemanno (contrabbasso), Nicola Angelucci (batteria)

Martedì 28 giugno | teatro
COMPAGNIA DELLA FORTEZZA
SANTO GENET
drammaturgia e regia Armando Punzo
musiche originali eseguite dal vivo e sound design Andrea Salvadori
scene Alessandro Marzetti, Silvia Bertoni, Armando Punzo
costumi Emanuela Dall’Aglio
con Armando Punzo, gli attori della Compagnia della Fortezza, i giovanissimi Amelia Brunetti, Gregorio Mariottini, Andrea Taddeus Punzo de Felice, Tommaso Vaja e con la partecipazione straordinaria di Isabella Brogi

Lunedì 04 luglio | danza
COMPAGNIA VIRGILIO SIENI
SONATE BACH – DI FRONTE AL DOLORE DEGLI ALTRI
coreografia e regia Virgilio Sieni
musica J. S. Bach – Tre Sonate per violoncello e pianoforte (BWV 1027, 1028, 1029)
con Giulia Mureddu, Sara Sguotti, Nicola Cistemino, Jari Boldrini
costumi Giulia Pecorari, Giulia Bonaldi

Mercoledì 06 luglio | Conversazione d’arte
POLLAIOLO: DUE FRATELLI FIORENTINI E UNA TOMBA ROMANA
A cura di Aldo Galli
A seguire visita guidata del Palazzo di Venezia

Venerdì 08 luglio | musica
HAMILTON DE HOLANDA TRIO
con Hamilton de Holanda (mandolino 10 corde), Marcelo Caldi (fisarmonica), Guto Wirtti (contrabbasso)

Martedì 12 luglio | danza
COLLETTIVO CINETICO
10 MINIBALLETTI
regia, coreografia, danza Francesca Pennini
drammaturgia e disegno luci Angelo Pedroni, Francesca Pennini
musica J.S. Bach, B. Britten, Cher, G. Frescobaldi, G. Ligeti, H. Purcell, F. Romitelli, J. Strauss.

Giovedì 14 luglio | teatro
ANAGOOR
RIVELAZIONE – SETTE MEDITAZIONI INTORNO A GIORGIONE
regia Simone Derai
drammaturgia Laura Curino, Simone Derai
con Paola Dallan e Marco Menegoni
video Simone Derai e Moreno Callegari

Martedì 19 luglio | teatro
SAVERIO LA RUINA
POLVERE
di e con Saverio La Ruina
e con Cecilia Foti
musiche originali Gianfranco De Franco

Mercoledì 20 luglio | Conversazione d’arte
GIOTTO A ROMA / GIOTTO E ROMA    
A cura di Serena Romano
A seguire visita guidata del Palazzo di Venezia

Sabato 23 luglio | musica
SCANZONATI – CONCERTO PER TRIO E VOCE DISTURBANTE
con Gabriele Mirabassi (clarinetto), Nando Di Modugno (chitarra), Pierluigi Balducci (basso acustico) e la partecipazione speciale di David Riondino (voce)

Martedì 26 luglio | Conversazione d’arte
MANTEGNA E L’ANTICO
A cura di Claudia Cieri Via
A seguire visita guidata del Palazzo di Venezia

Mercoledì 27 luglio | teatro
FORTEBRACCIO TEATRO
I GIGANTI DELLA MONTAGNA
di Luigi Pirandello
adattamento, regia e interpretazione di Roberto Latini
musiche e suoni Gianluca Misiti
luci Max Mugnai

Lunedì 01 agosto | danza
BALLETTO DI ROMA
PARADOX
SHYCO | per un danzatore, coreografia Itamar Serussi, musiche Richard van Kruysdijk
FEM | per quattro danzatori, coreografia Paolo Mangiola, in collaborazione con le danzatrici del Balletto di Roma, musiche Erik Satie e Anna Meredith
TEFER | per sei danzatori, coreografia Itamar Serussi, musiche Richard van Kruysdijk

Lunedì 08 agosto | danza
BALLETTO DI ROMA
CONTEMPORARY TANGO
coreografia e regia Milena Zullo
con Kledi Kadiu
musiche Astor Piazzolla e AA.VV.
scene e costumi Giuseppina Maurizi
light designer Emanuele De Maria
con la partecipazione dei tangueri Marco Evola e Laura Mommi

Martedì 09 agosto | Conversazione d’arte
RAFFAELLO MAI VISTO
A cura di Paolo Violini
A seguire visita guidata del Palazzo di Venezia

Mercoledì 17 agosto | musica
OTTETTO DELL’ORCHESTRA DI PIAZZA VITTORIO
con Emanuele Bultrini (chitarre), Peppe D’Argenzio (sassofoni), Ernesto Lopez Maturell (batteria e voce), Omar Lopez Valle (tromba), Carlos Paz Duque (voce e flauti andini), Pino Pecorelli (basso elettrico), “Kaw” Dialy Mady Sissoko (voce e kora), Ziad Trabelsi (oud e voce)

Martedì 23 agosto | teatro
PAOLA MINACCIONI
LA RAGAZZA CON LA VALIGIA
di e con Paola Minaccioni

Martedì 30 agosto | teatro
COMPAGNIA LOMBARDI-TIEZZI
IL RITORNO DI CASANOVA
di Arthur Schnitzler
traduzione, adattamento e regia di Federico Tiezzi
con Sandro Lombardi e Alessandro Marini
drammaturgia Sandro Lombardi e Fabrizio Sinisi
costumi Giovanna Buzzi
disegno luci Gianni Pollini

Martedì 06 settembre | conversazione d’arte
I DUE BERNINI
A cura di Andrea Bacchi
A seguire visita guidata del Palazzo di Venezia

Mercoledì 07 settembre | teatro
EMILIA ROMAGNA TEATRO FONDAZIONE / TEATRO DELLE ALBE
LUṢ
voce Ermanna Montanari
musica Luigi Ceccarelli, Daniele Roccato
testo Nevio Spadoni
spazio scenico e costumi Margherita Manzelli, Ermanna Montanari
regia Marco Martinelli

Lunedì 12 settembre | teatro
IAIA FORTE
HANNO TUTTI RAGIONE
dal romanzo omonimo di Paolo Sorrentino
regia e interpretazione Iaia Forte
e con Francesca Montanino
canzoni di P. Catalano e P. Di Capri eseguite da Fabrizio Romano
elementi scenici Katia Titolo e Marina Schindler
disegno luci Paolo Meglio

Martedì 13 settembre | Conversazione d’arte
IL PRIMO RINASCIMENTO DELLA SCULTURA A ROMA
A cura di Francesco Caglioti
A seguire visita guidata del Palazzo di Venezia

Venerdì 16 settembre | musica
FRESU, DI BONAVENTURA e BARDOSCIA
MUSICA IN MAGGIORE
con Paolo Fresu (tromba, flicorno, effetti), Daniele Di Bonaventura (bandoneon, effetti) e Marco Bardoscia (contrabbasso)

Spettacoli e conversazioni d’arte ore 21.00
Nei giorni di spettacolo Palazzo Venezia sarà visitabile anche dalle 19.00 alle 23.30

Costo
intero 5€, ridotto 2.50€ – posto unico
Il biglietto del Museo comprende l’ingresso allo spettacolo fino a esaurimento dei posti disponibili

Acquisto
Biglietteria di Palazzo Venezia: dal martedì alla domenica dalle 8.30 alle 19.00, nei giorni di spettacolo anche dalle 19.00 alle 22.30
Presso tutti i punti vendita Ticketone
Online su www.gebart.it
Acquisto telefonico +39 06 32810410

Palazzo Venezia | Via del Plebiscito, 118 · Roma

Polo Museale del Lazio
Edith Gabrielli, Direttore
www.polomusealelazio.beniculturali.it

Museo Nazionale del Palazzo di Venezia
Sonia Martone, Direttore

Programmazione a cura di
Sonia Martone e Anna Selvi
con la collaborazione di Davide Latella

Conversazioni d’arte a cura di Marco Ruffini

Comunicazione e Ufficio stampa PAV