Nicolas Bovey

Nicolas Bovey

Nicolas Bovey

Nato a Losanna e formatosi in Italia è allievo scenografo di Margherita Palli presso la Naba Milano.
Attivo dal 1998 collabora tra gli altri con i registi Valerio Binasco, Andrea de Rosa, Sergio Fantoni, Jurij Ferrini, Hinrich Horstkotte, Manfred Karge, Davide Livermore, Valter Malosti, Francesco Micheli, Mario Martone, Ricci&Forte, Paola Rota, Serena Sinigaglia.
Con Davide Livermore ha collaborato a quattro edizioni del Rossini Opera Festival di Pesaro, per “Ciro in Babilonia” (scene e luci) 2012-2016, “Turco in Italia” (luci) 2016, “Italiana in Algeri” 2013 (scene e luci) e “Demetrio e Polibo” 2010 (luci) oltre a “L’Italia del Destino” di Luca Mosca per il Maggio Fiorentino 2010 (luci), “Le Sorelle Bronte” per la Biennale Musica Venezia 2008 (luci) e per “Juditha Triumphans” e “Arsilda Regina di Ponto” (luci) per il Festival OperaBarga 2000-2001.
Le collaborazioni più recenti con Francesco Micheli sono “Così fan Tutte” di Mozart (scene e luci) per il Teatro Sociale di Como e Circuito Lirico Lombardo, “Barbiere di Siviglia” di Rossini(scene e luci) per il Greek National Opera e il Teatro Comunale di Bologna 2016, “Adriana Lecouvreur” di Cilea(scene e luci) per l’Opera de Nice Cote d’Azur 2014, “Killer di Parole” di Claudio Ambrosini (scene e luci) per il Teatro La Fenice e Opera de Nancy 2010 e “Orlando Furioso” di Vivaldi per il Festival OperaBarga 2002.
Con Mario Martone collabora per “Macbeth” di Verdi diretto da Daniele Gatti al Theatre des Champs Elyseés 2015 (scenografo collaboratore), per “Fidelio” diretto da Gianandrea Noseda al Teatro Regio di Torino 2011 e Opera Royal de Wallonie(luci) e per “Operette Morali” di Giacomo Leopardi al Teatro Stabile di Torino 2011(scenografo collaboratore).
Per Hinrich Horstkotte disegna le scenografia di “La Purpura de la Rosa” di Torrejon de Velasco presso i Potsdamer Festspiele Sanssouci 2015 e di “L’Euridice” di Giulio Caccini diretta da Rinaldo Alessandrini presso Festival di Musica Antica di Innsbruck 2013.
Per Paola Rota, oltre a numerosi progetti di prosa, disegna scene e luci di “Rosmonda d’Inghilterra” di Donizetti al Donizetti Festival di Bergamo 2016.
In campo teatrale collabora regolarmente con Valter Malosti, per “Venere in Pelliccia” di D.Yves(scene e luci) prod.Piefrancesco Pisani 2016 e “Antonio e Cleopatra/Akenathon” (Scene), “Quartett” di H.Müller (Scene), “Amleto“(Scene) presso il Teatro Stabile di Torino realizza

Tra i progetti del 2017 “Lucia di Lammermoor“ di Donizetti regia di Francesco Micheli presso il Teatro La Fenice di Venezia, “Turandot“ di Puccini, regia di Ricci&Forte al Macerata Opera Festival 2017, “Der Freischütz“ di Webern regia di H.Horstkotte al Theater Augsburg.

Tutte le informazioni sono disponibili su nicolasbovey.myportfolio.com